e-AD alcolici: campo 17.l

Pubblicato il

Con la pubblicazione del Regolamento di esecuzione (UE) 2016/379 nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, sono state modificate alcune regole di compilazione degli e-AD.
Le indicazioni relative ai prodotti vitivinicoli, come DOP/IGP, annata di raccolta dell’uva e varietà di uve da vino, devono essere certificate in un documento di accompagnamento richiedendo così l’indicazioni di queste nel campo 17.l dell’e-AD.
L’età delle bevande spiritose, qualora invecchiate sotto controllo fiscale, può essere precisata nella sua designazione, presentazione o etichettatura, pertanto, risulta necessario riportare tale caratteristica nel campo 17.l dell’e-AD.
Un’ulteriore precisazione riguardano il messaggio di annullamento dell’e-AD, prevedendo l’inserimento del codice del motivo dell’annullamento all’interno del messaggio stesso.

Ulteriori definizioni possono essere consultate cliccando su Regolamento riportato di seguito.

Numero verde
Assistenza clienti

Informazioni aggiuntive