Evoluzione controlli sui Contrassegni di Stato

Pubblicato il

L’Ufficio delle Dogane e dei Monopoli comunica, in riferimento al Piano Tecnico di Automazione, l’inserimento di nuovi controlli sulle movimentazioni dei Contrassegni di Stato, entrati in vigore il 01/03/2016.
Le nuove diposizioni riguardano i soggetti nel settore ALCOLI che applicano i Contrassegni di Stato: esercenti depositi commerciali, depositi fiscali, importatori di bevande alcoliche.
Gli operatori dovranno seguire le istruzioni operative pubblicate con la nota 29415 dell’8 marzo 2016 che spiega le modalità di inserimento della giacenza iniziale dei Contrassegni di Stato.

Visualizza gli allegati

Numero verde
Assistenza clienti

Informazioni aggiuntive