Normativa e Scadenze (Paste e Sfarinati)

Le operazioni devono essere comunicate telematicamente entro il sesto giorno successivo alla data di effettivo svolgimento delle relative operazioni, giorni festivi compresi, secondo un ordine cronologico coerente:

Scadenza Comunicazione
Data di movimentazione Paste alimentari e Sfarinati
Es. 01/01/2015
Entro il VI giorno successivo
Es. entro il 07/01/2015

Eventuali ritardi o qualsiasi altra anomalia nella registrazione riconducibile ad un malfunzionamento del sistema telematico, opportunamente verificato e attestato dal SIAN, esclude la responsabilità dell’operatore per eventuali violazioni delle disposizioni in materia di tenuta del registro dematerializzato.

Sanzioni
Violazioni dell’adozione delle misure di controllo e di tenuta contabilità in ordine alla produzione di sfarinati e paste alimentari autorizzati in deroga al regolamento DPR n. 187/2001 art. 44 della citata legge 4 luglio 1967, n. 580
da 300 a 3000 euro

D.M. Prot. n.11 dell’8 gennaio 2015

Numero verde
Assistenza clienti

Informazioni aggiuntive